Sono sicuramente un amante delle zone poco battute, mi piace partire con famiglia e caravan alla ricerca di quei posti che conoscono a malapena il turismo e dove a volte gli abitanti ti guardano straniti chiedendosi cosa ci fanno dei turisti nelle loro zone. La Romagna è famosa soprattutto per il mare, molti non conoscono l’entroterra che vi posso assicurare merita tantissimo. Uno dei posti che più mi piacciono e che voglio farvi conoscere è la Valle del Tramazzo, che collega la Romagna alla Toscana e si trova nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

Valle del Tramazzo in caravan

Uno dei paesini principali della Valle del Tramazzo è Tredozio che conserva un centro storico veramente curato. Per sostare noi abbiamo usato questo parcheggio 

 

valle del tramazzo in caravan - Tredozio

 

Molte sono le cose belle da vedere nel territorio circostante a Tredozio, come ad esempio il vulcano attivo più piccolo al mondo e le cascate di Acquacheta. Come punto di appoggio per la nostra caravan noi abbiamo scelto di sostare presso l’Agriturismo Pian di Stantino, un bellissimo posto immerso nella natura dove pare che il tempo si sia fermato.

Se siete curiosi di vedere il mio redazionale sull’Agriturismo Pian di Stantino pubblicato sul Magazine Genius Camping cliccate qui, troverete tutte le informazioni sul luogo e su come fare a contattarli per prenotare la sosta.

 

valle del tramazzo in caravan - agriturismo pian di stantino

 

Sganciando la roulotte è possibile fare diverse gite in zona:

Lago Di Ponte, un incantevole lago che sbuca in mezzo ad un bosco, il suo perimetro è percorribile tramite un sentiero molto facile, ci sono anche altri sentieri che si addentrano al Parco Nazionale delle foreste casentinesi.

 

valle del tramazzo in caravan - Lago di Ponte

 

Escursione da non perdere è quella al vulcano più piccolo o meglio più basso del mondo. Per visitarlo bisogna raggiungere il Monte Busca in località Inferno (un nome un programma). 

 
valle del tramazzo in caravan - Vulcano

 

Altra escursione da non perdere è quella che porta alla cascata di Acquacheta che si raggiunge da San Benedetto in Alpe, percorrendo un sentiero non troppo difficile della durata variabile dalle 2 ore e mezza alle 3 (dipende dalla vostra andatura).

 

valle del tramazzo in caravan - cascata acquacheta
Più distante  è la grotta Urlante con le sue cascate in località Premilcuore. Lungo il fiume Rabbi sono presenti piscine naturali e poco più su le cascate e la grotta; molto divertente per i più esperti è raggiungere le cascate lungo fiume dove i temerari potranno anche provare l’ebbrezza di tuffarsi in acqua.

 

valle del tramazzo in caravan - Grotta Urlante
 

Spero con questo mio racconto di avervi fatto venire voglia di visitale la valle del Tramazzo in caravan, se volete scoprire il racconto più dettagliato potrete trovarlo sul sito Genius Camping cliccando qui